Testimonianze

Emozioni da Vento d'Oriente

autore di Stefano Stefanelli

Il nostro Settembre è iniziato nel migliore dei modi, con un pieno di energie condivise ed emozioni interconnesse tra loro. 

Vento d'Oriente 2021 è stata l'occasione che aspettavamo ormai da un bel po': finalmente insieme con tutti voi, provenienti da diverse parti d'Italia, per unirci nella pratica e nella condivisione. 

Grazie a tutti voi che siete corsi fin qui, nella nostra amata Bormio, e che avete messo a disposizione degli altri, amore, energie e tanta anima. 

Durante l'evento abbiamo raccolto le vostre testimonianze e siamo felici di condividerle con tutti voi. 

Le vostre testimonianze, le vostre emozioni

Stefano Pantanella 

Ho avuto la fortuna di partecipare a Vento d'Oriente già dalla prima edizione del 2018 e tutte e quattro sono state per me veramente speciali e ricche di contenuti. Posso certamente affermare che ogni volta è stata una straordinaria occasione di crescita interiore e di relazione con tutti gli altri partecipanti nelle pratiche delle arti marziali, dal Taijiquan al Nei Qi Gong ed alla meditazione di gruppo.

Nel corso della prima giornata di questa edizione di Vento d'Oriente a Bormio, sono stato chiamato da Shifu Stefano Stefanelli a superare il terzo livello di Tai Ji Quan. Un'esperienza veramente molto intensa all'interno di giornate già di livello molto alto nell'ambito della sfera emozionale. Il tutto nella splendida cornice di Bormio, con i suoi profumi di montagna, la sua deliziosa cucina dai sapori decisi e sopraffini. Ringrazio tutti i partecipanti che hanno sicuramente contribuito a farmi crescere e spero di aver contraccambiato in qualche modo. Un ringraziamento particolare a tutti gli amici organizzatori per la loro cura e dedizione e a Shifu Stefano Stefanelli, ineguagliabile per la sua determinazione rivolta all'evoluzione umana, attraverso la diffusione delle molteplici discipline, le quali trovano reale fondamento nell'energia vitale del corpo umano (Qi).

 

Nicole Catella

In un mondo freddo e gelido, che ci porta a conoscere nient’altro che odio, lo spiraglio di luce che questa esperienza mi ha portato è stato in grado di accecare occhi che hanno sempre, e sicuramente continueranno a farlo, brancolato nel buio, in un cubo di Rubik senza riferimento alcuno. In un mondo così tetro, spento e senza speranza, praticare, sotto la guida esperta dei Maestri che ci accompagnano agli albori di questo percorso, è stata aria fresca, un punto di riferimento al quale è diventato difficile rinunciare. A livello meno poetico, sentire quello che avevo sempre considerato un guscio vuoto, riempirsi e lentamente (ma neanche tanto) rinvigorirsi, ha avuto su di me un impatto pressoché devastante. Ma in fondo, nella violenza della devastazione, sì come in uno smuoversi tellurico, si aprono così tante nuove possibilità che finalmente scegliere è diventata un’opzione. E proprio per questa nuova consapevolezza, nonostante sembri una piccolezza così sottile, che ringrazio chi aiuta tutto ciò ad essere possibile.

Η ελευθερία είναι αχρήστη, άν δεν τήν ασκείτε “La libertà è inutile se non la si utilizza”. Grazie! 

 

Marco Rostirolla 

Anche quest'anno Vento d'Oriente è purtroppo terminato. L'anno scorso a Formia avevo partecipato praticamente da neofita e quei giorni di pratica mi avevano regalato tantissime emozioni e soprattutto una voglia immensa di proseguire un percorso che avevo appena iniziato a esplorare. Quest'anno sono venuto a Bormio con una maggiore pratica nel Tai Chi, grazie a Jiaoshi Gianluigi che mi ha insegnato tanto, sia sotto l'aspetto delle forme che sotto l'aspetto marziale e mentale. Ogni persona con la quale ho praticato mi ha trasmesso esperienze, sensazioni ed energie stupende, aiutandomi nella mia crescita personale. Shifu Stefano, Shibo Fabrizio e Giovanni e tutti i Jiaoshi sono stati fantastici a consigliare, insegnare e correggere durante la pratica. In quei giorni si è creata un'energia all'interno di tutto il gruppo che mi porto ancora dentro e che mi consente di proseguire con una rinnovata forza e volontà. Prendere parte al primo livello di Nei Qi Gong è stato qualcosa di speciale: l'energia che ho sentito è stata incredibile e mi fa capire che il percorso iniziato è quello giusto, che mi permetterà di migliorare sempre di più come persona. Anche i momenti conviviali trascorsi con tutti sono stati speciali. Ringrazio tutti per questi tre giorni fantastici, gli organizzatori, i Bormini padroni di casa che ci hanno ospitato nel loro splendido paese. Un grazie particolare a Shifu Stefano per i suoi insegnamenti, a Moira e Salvatore, a Donatella e Corrado per la splendida organizzazione, e non ultimo al nostro Alberto che ci ha rifocillato con gli splendidi piatti e vini valtellinesi. Direi che la Body Energy System è sicuramente un'ottima scuola di arti marziali ma è soprattutto una famiglia.

 

Stefano Serio

Che dire, un viaggio di tanti km per un viaggio di vita. Un'esperienza mirata a far aprire gli occhi, a far capire che viviamo in un mondo pieno di colori, emozioni e sensazioni incredibili. Tuttavia, molti sono troppo chiusi per comprendere ciò che davvero li circonda. Un' esperienza che mi ha fatto emozionare. Mi ha fatto sentire cose che prima non avevo mai avuto modo di sentire veramente. Condivido questo con chi ha il cuore per capire.

 

Marco Mastromarino

Questi tre giorni di Vento d'Oriente sono stati per me molto utili. Incrociare le braccia con nuovi compagni mi ha permesso di conoscere ognuno di loro, creando un legame davvero intenso. È stata una delle esperienze più belle che io abbia mai vissuto e non vedo l'ora di viverne altre, per continuare a migliorare. È difficile da spiegare, solo chi pratica sa davvero cosa si prova. Questo evento mi ha anche aiutato ad avere più sicurezza in me stesso e se l'ho vissuto è stato solo grazie al mio maestro Emanuele Guida il quale non finirò mai di ringraziare. 

 

Le vostre parole sono ricche di sincerità di verità autentica. Questo è il nostro mondo e siamo felici di condividerlo.

Grazie ancora da Body Energy System. 

Vuoi approfondire?

Contattaci

Testimonianze

Mostra tutti
Come cambia lo yoga grazie al Tai Ji Quan e alle discipline energetiche

Yoga, Tai ji quan e discipline energetiche cinesi: alcune delle grandi Vie millenarie che esplorano l’universo uomo da punti di vista differenti.

La terapia e le arti marziali

Terapia ed arti marziali, la connessione perfetta tra empatia e medicine cinese

map

Cerca scuola

Nella nostra Scuola abbiamo istruttori certificati che provengono da ogni parte d'Italia.
Cerca la sede più vicina a te e inizia a praticare con noi!

Vuoi approfondire?

Contattaci

© ASD Jing Tao Via Tranzano, snc 04023 Formia LT - C.F. 90054190591 Privacy Policy

Realizzazione sito